Sport e disabilità, un convegno a Cagliari

Sport e disabilità, un convegno a Cagliari

Sport e disabilità, un convegno a Cagliari Appuntamento a Cagliari il prossimo 29 maggio per un convegno su sport e disabilità organizzato dal Centro Down Cagliari nell’ambito del progetto “Solid(ar)ity”, con il sostegno della Fondazione con il Sud e in collaborazione con altre quattro associazioni sarde: Progetto21 di Carbonia (CI), Codice Segreto di Cagliari, Diversamente Onlus di Cagliari e Il Sole di Uras (OR). I relatori saranno: Carlo Tiano, vicepresidente di Sport21, Stefania Rosas, responsabile di Special Olimpics Sardegna, Carmen Mura, presidente Regionale FISDIR, Furio Tripicchio, responsabile settore trekking Progetto Filippide Cagliari, il Prof. Andrea Argiolas, docente di sostegno già presidente della Federazione Regionale Canoa-Kajak e il Dott. Marco Scorcu, medico sportivo. Il convegno ha anche il patrocinio del Comune di Cagliari. Cagliari 29 Maggio Ore 16.30 – Sala Search Palazzo Comunale – L.go C. Felice, 2   Scarica la...
Seminario di Formazione:  Valenze educative nello sport

Seminario di Formazione: Valenze educative nello sport

Riceviamo e volentieri divulghiamo: Seminario di Formazione Valenze educative nello sport Educare ed educarsi attraverso lo sport Per istruttori e operatori del settore sportivo Sabato 16 Giugno dalle 9.30 alle 13.00 Presso ASD Yawara Judo Via Diaz, 182 Quartu Sant’Elena Il seminario vuole fornire un’attenta riflessione sull’importanza che la Pedagogia ricopre nello sport, in riferimento al ruolo educativo-sociale che l’attività sportiva rappresenta. Sport e attività motoria in generale, sono dei momenti di aggregazione sociale nei quali è importante saper costruire relazioni tra le persone in maniera del tutto funzionale al contesto. Per questo può essere utile conoscere efficaci strumenti educativi da mettere in pratica. La pratica sportiva, educativamente orientata, consente non solo di trasmettere adeguatamente gli insegnamenti sportivi, ma anche di promuovere valori sociali, quali: il rispetto reciproco e della “diversità”, tolleranza, solidarietà, spirito di gruppo, sana competizione. A cura della Dott.ssa Roberta Colizzi (Pedagogista, Gestalt Counselor, Istruttrice minibasket, Tecnico Animatore Sportivo) Quota di partecipazione €. 15,00 Per info e iscrizioni: Dott.ssa Manuela Bellu 3477175996 manuelabellu@yahoo.it ASD Yawara Judo 3284225534 yawarajudo@yahoo.it Il Seminario si attiverà con un minimo di 10 partecipanti. Il numero massimo è di 40 adesioni – Scadenza adesioni Venerdì 8 Giugno Scarica la locandina: seminario Valenze Educative nello Sport...
Dona il tuo 5 per mille a Diversamente Onlus – CF 92153030926

Dona il tuo 5 per mille a Diversamente Onlus – CF 92153030926

Parte anche quest’anno la campagna per la raccolta del 5 per mille dell’IRPEF. Devolvere il 5 per mille a Diversamente Onlus è molto semplice, basta comunicare il nostro codice fiscale 92153030926 all’intermediario e firmare l’apposito riquadro nella dichiarazione dei redditi. Se credi nel lavoro svolto dalla nostra Associazione e vuoi aiutarci a realizzare i progetti futuri in favore delle persone con autismo e delle loro famiglie diventa “Ambasciatore del 5 per mille di Diversamente Onlus” presentaci ad amici, parenti, conoscenti, colleghi di lavoro etc. Se poi sei in contatto con CAF, consulenti del lavoro o commercialisti porta il nostro materiale informativo e proponi loro di promuovere a loro volta la nostra Associazione quale beneficiaria del 5 per mille! In sede è disponibile per voi tutto il materiale pubblicitario. Vi ringraziamo in anticipo e vi auguriamo buon...
Rendi speciali i tuoi momenti speciali con le nostre pergamente solidali

Rendi speciali i tuoi momenti speciali con le nostre pergamente solidali

Battesimo, Comunione, Cresima o Matrimonio, rendi speciali i tuoi momenti speciali con le nostre pergamene solidali. I momenti importanti della nostra vita possono essere resi unici sostenendo i nostri progetti; con un offerta completamente libera a sostegno dei nostri progetti realizziamo le pergamene per la tua cerimonia. Per informazioni: info@diversamenteonlus.org o 3338944791 (anche via...
Poni e Go per il sociale sostiene i nostri progetti!

Poni e Go per il sociale sostiene i nostri progetti!

Anche nel 2018 Poni e Go per il sociale continua a sostenere i nostri progetti; al Poni e Go Special Edition per Diversamente ha voluto aggiungere l’edizione speciale del bellissimo Portachiavi Ajò. Come fare per averli? E’ molto semplice, sostieni i nostri progetti con una piccola donazione e saranno tuoi! Grazie di cuore all’azienda L’arte orafa di E.Spiga (http://www.poniego.com/) e a tutti coloro che vorranno camminare ancora una volta insieme a...
Impariamo ad usare la Hugbike

Impariamo ad usare la Hugbike

Andare in bicicletta per i bambini è un’avventura alla scoperta del mondo. Non tutti però possono permetterselo. Per un ragazzo autistico andare in bici è una vera sfida, utilizzare le biciclette comuni non sempre è possibile.             I ragazzi autistici possono non avere la percezione del pericolo, possono soffrire di crisi improvvise, possono avere difficoltà con l’equilibrio. L’acquisizione delle diverse abilità rappresenta sempre una vera e propria sfida. Immaginate una bici fatta su misura per le loro necessità. È nata così la Hugbike (la bici degli abbracci), un mezzo di trasporto speciale dedicato a chi soffre di autismo, in cui il guidatore sta dietro e abbraccia il passeggero grazie a un manubrio molto lungo. Molte famiglie usavano il tandem ma più volte è successo che al semaforo i ragazzi scappassero. Con il tandem non hai la possibilità di parlare a tuo figlio, di rassicurarlo, di controllare il suo stato d’animo. La particolarità della Hugbike è che il bambino viene come abbracciato dal padre o dalla madre durante la guida della bici e questo gli permette di sentirsi al sicuro. I genitori possono parlare all’orecchio del figlio durante la pedalata e controllare il suo stato d’animo. Inoltre con il suo manubrio personale il bambino ha la percezione di guidare la sua bici, proprio come tutti gli altri. La Hugbike, viaggia in tutta Italia da Nord a Sud per realizzare il sogno di molti figli autistici, che sembra in apparenza uno dei più facili: andare in bici. Diversamente ONLUS, grazie ai fondi dell’ottopermille della chiesa Valdese, attualmente dispone di due Hugbike che mette a disposizione per le uscite...